Cortometraggi 1

Ludo

di Shiladitya Moulik, v. o. sott. italiano e inglese, 10’, India, 2018

Due ragazze scoprono accidentalmente di avere lo stesso compagno. Oltre all’uomo, condividono anche i suoi regali, incluso un gioco da tavolo, Ludo, che in qualche modo ricorda le loro vite.

 

Shiladitya Moulik

ha lavorato per quattordici anni nell’industria pubblicitaria. Dal 2014 si occupa anche di cinema e il suo primo lungometraggio, Mrs. Scooter, proiettato a River to River, ha ottenuto diversi apprezzamenti in India e all’estero. Ludo è il suo secondo cortometraggio.

A Cold Summer Night 

di Yash Sawant, v. o. sott. italiano e inglese, 21’, India, 2018

A Goa, una notte qualsiasi inizia a diventare drammatica per Ketan, un migrante del Maharashtra, quando un anonimo attacco alla sua macchina attira attenzioni eccessive nel vicinato di autoctoni conformisti. La paura si fa più presente quando l’intera comunità chiama Ketan fuori, ma il ragazzo è con la sua amante nel piccolo appartamento in affitto mentre sua moglie incinta è lontana, a casa dei genitori.

Yash Sawant

è nato a Goa nel 1997. A Cold Summer Night è il suo primo cortometraggio, che ha scritto, diretto, girato e montato. Il cortometraggio ha avuto la sua prima mondiale alla 71esima edizione del Locarno Film Festival 2018.

Forbidden

di Vibha Gulati, v. o. sott. italiano e inglese, 20’, USA, 2018

Forbidden è un corto drammatico che tratta della storia di Jasleen , una donna Sikh che decide di fuggire con il suo amante musulmano, Fahwaz. La famiglia di Jasleen vorrebbe che lei sposasse un membro della comunità Sikh, e rimane sconcertata quando viene a conoscenza della fuga della ragazza. Una volta lontani, Jasleen e Fahwaz credono di aver trovato la felicità ma la famiglia di Jasleen riesce a scovare la coppia e finisce col commettere un atto atroce in difesa dell’onore perduto.

Vibha Gulati

Vibha Gulati ha intrapreso il suo percorso nel cinema assistendo il rinomato regista indiano Raj Kumar Hirani nel lungometraggio di grande successo Laage Raho Munna Bhai. Da allora, Gulati ha lavorato su numerosi film di Bollywood e indipendenti , tra cui Sir di Rohena Gera, film d’apertura di River to River 2018.

Pesum por chithirame

di Sabarivasan Shanmugam, v. o. sott. italiano e inglese, 20’, India, 2018

Il desiderio di un uomo condannato a morte è di avere il suo ultimo pasto cucinato e servito dalla sua giovane moglie. Quale sarà lo stato mentale della donna? Come farà a parlare con il marito sapendo che dopo poche ore sarà condotto alla morte? Di cosa parlerà?

Sabarivasan Shanmugam

è un pluripremiato sceneggiatore, regista e montatore che vive a Chennai. Ha studiato regia con uno dei leggendari registi dell’India, Balumahendra. Shanmugam è stato co-sceneggiatore e primo assistente alla regia di Thalaimuraigal di Balumahendra, che ha vinto il premio Nazionale del Governo Indiano.