Info

Richard Attenborough
                   
inglese – sott. italiano
183’, col., dvd, UK-India, 1982

sceneggiatura/ screenplay
John Briley

fotografia/photography
Ronnie Taylor, Billy Williams

montaggio/editing
John Bloom

musica/music
Ravi Shankar

interpreti/cast
Candice Bergen, Edward Fox, John Gielgud, Ben Kingsley

Gandhi è un biopic che narra la vita di Mohandas Karamchand Gandhi, leader del movimento indiano non violento e del movimento di indipendenza non cooperativa contro il Regno Unito nel XX secolo. Il film racconta la vita del protagonista da un momento distintivo nel 1893, quando viene costretto a scendere da un treno sudafricano perché si trova in uno scompartimento riservato ai bianchi, e si conclude con il suo assassinio e funerale nel 1948. Gandhi dominò gli Oscar del 1983 con la vittoria di otto statuette tra cui quella per il miglior film. Tra i numerosi riconoscimenti ricordiamo anche cinque Golden Globe, cinque premi BAFTA e, tra gli altri, tre David di Donatello.

Richard Samuel Attenborough è stato un attore, politico, regista e produttore cinematografico britannico. È stato il Presidente della Royal Academy of Dramatic Art e della British Academy of Film and Television Arts (BAFTA). Attenborough si unì alla Royal Air Force durante la Seconda Guerra Mondiale e servì nell’unità cinematografica, seguì numerosi bombardamenti in Europa e filmò l’azione dalla posizione di mitragliatore posteriore. Come regista e produttore, Attenborough ha vinto due Academy Awards per Gandhi nel 1983, oltre a quattro BAFTA Awards e quattro Golden Globe Awards. Come attore è forse più conosciuto per i suoi ruoli in Brighton Rock, Miracolo nella 34esima Strada e Jurassic Park.