Creata da Voot, la piattaforma di video on demand guidata da Viacom18, It’s Not That Simple è una serie web diretta da Danish Aslam. La prima stagione di sei episodi racconta la storia tipica di quasi tutti i matrimoni metropolitani: Meera, una casalinga, è bloccata in un matrimonio infelice, finché non viene invitata a una riunione scolastica e incontra due uomini con cui si stava per fidanzare – in momenti diversi – in passato. La vita di Meera sta per cambiare e insieme a questo il suo stato civile. La serie è online dall’ottobre 2016 e la seconda stagione è in fase di lancio e uscirà nel 2018.

Monika Shergill, responsabile dei contenuti di Viacom18 ha dichiarato: “Il contenuto digitale deve controllare di essere correlato allo spettatore. Le relazioni e i matrimoni in India stanno attraversando un cambiamento dinamico dalla classica interpretazione a cui siamo abituati. Abbiamo davvero voluto dare un’occhiata più approfondita ai matrimoni urbani nel 2016 con tutte le loro pressione e sfide… perché in fin dei conti, il matrimonio è l’unica scelta che cambia la vita, in meglio o in peggio, davvero non è cosi semplice”.